SARDEGNA,
TERRA DA SCOPRIRE

SARDEGNA,
TERRA DA SCOPRIRE

SARDEGNA,
TERRA DA SCOPRIRE

SARDEGNA,
TERRA DA SCOPRIRE

SARDEGNA,
TERRA DA SCOPRIRE

Fara Viaggi organizza tour Sardegna verso le zone più affascinanti, misteriose ed esclusive dell'isola

Fara Viaggi organizza tour Sardegna verso le zone più affascinanti, misteriose ed esclusive dell'isola!

Fara Viaggi organizza tour Sardegna verso le zone più affascinanti, misteriose ed esclusive dell'isola!

Fara Viaggi organizza tour Sardegna verso le zone più affascinanti, misteriose ed esclusive dell'isola!

Fara Viaggi organizza tour Sardegna verso le zone più affascinanti, misteriose ed esclusive dell'isola!

Da Nord a Sud, da Est ad Ovest, conoscerete un'isola unica al mondo ricca di fascino e storia, circondata ed immersa in una natura ancora selvaggia.

Da Nord a Sud, da Est ad Ovest, conoscerete un'isola unica al mondo ricca di fascino e storia, circondata ed immersa in una natura ancora selvaggia.

Da Nord a Sud, da Est ad Ovest, conoscerete un'isola unica al mondo ricca di fascino e storia, circondata ed immersa in una natura ancora selvaggia.

Da Nord a Sud, da Est ad Ovest, conoscerete un'isola unica al mondo ricca di fascino e storia, circondata ed immersa in una natura ancora selvaggia.

Da Nord a Sud, da Est ad Ovest, conoscerete un'isola unica al mondo ricca di fascino e storia, circondata ed immersa in una natura ancora selvaggia.

La Sardegna è una terra ricca di storia che evoca emozioni. Si è attratti per svariati motivi che spingono il visitatore a sceglierla per una vacanza o per relax.

Si distingue per il suo paesaggio unico e diverso, particolare ed affascinante, per lo spirito e l’accoglienza della popolazione locale e per il gusto rappresentato dalle specialità di terra e di mare offerte dalle zone interne e da quelle costiere.
 

NORD SARDEGNA

NORD
SARDEGNA

NORD
SARDEGNA

fara-viaggi-tradizioni-tour-sardinia-nord–Cala-Coticcio
fara-viaggi-tradizioni-tour-sardinia-nord-Capriccioli-20
fara-viaggi-tradizioni-tour-sardinia-nord-Pelosa
Embankment with yachts in Porto Cervo Costa Esmeralda Sardinia Italy

BORGHI ANTICHI E DELIZIOSI, PAESAGGI MERAVIGLIOSI, ROCCE GRANITICHE, SPIAGGE ROSA E BIANCHE DALLE ACQUE DI COLOR VERDE SMERALDO IN UN LUOGO ESCLUSIVO E UNICO AL MONDO. BENVENUTI NELLA TERRA DELLA GALLURA E DELLA COSTA SMERALDA. 

BORGHI ANTICHI E DELIZIOSI, PAESAGGI MERAVIGLIOSI, ROCCE GRANITICHE, SPIAGGE ROSA E BIANCHE DALLE ACQUE DI COLOR VERDE SMERALDO IN UN LUOGO ESCLUSIVO E UNICO AL MONDO. BENVENUTI NELLA TERRA DELLA GALLURA E DELLA COSTA SMERALDA. 

BORGHI ANTICHI E DELIZIOSI, PAESAGGI MERAVIGLIOSI, ROCCE GRANITICHE, SPIAGGE ROSA E BIANCHE DALLE ACQUE DI COLOR VERDE SMERALDO IN UN LUOGO ESCLUSIVO E UNICO AL MONDO. BENVENUTI NELLA TERRA DELLA GALLURA E DELLA COSTA SMERALDA. 

BORGHI ANTICHI E DELIZIOSI, PAESAGGI MERAVIGLIOSI, SPIAGGE DI COLOR VERDE SMERALDO IN UN LUOGO UNICO AL MONDO. 

Girando nel nord della Sardegna scopriamo Castelsardo, delizioso borgo sede antica della Famiglia dei Doria (che ha come fulcro il castello visitabile e i musei), i paesaggi sul golfo dell’Asinara e la costa Paradiso, la Roccia dell’Elefante e quella dell’Orso.
Non dimentichiamoci di Arzachena località turistica e archeologica con le sue tombe dei giganti, Santa Teresa di Gallura, Porto Cervo e tutta la Costa Smeralda meravigliosa per le sue spiagge e acque cristalline, per il suo particolare apprezzato porto turistico e conosciuta anche come meta estiva di numerosi personaggi famosi. La Maddalena e Caprera, le importanti isole del nord Sardegna, offrono oltre ai loro paesaggi e al mare limpido anche numerosi aspetti culturali, quest’ultima famosa per essere stata l’ultima dimora di Garibaldi e ne conserva ancora le sue spoglie. Olbia col suo centro storico, Tempio Pausania famosa per il carnevale, Porto Torres con le due basiliche piena di storia e di luoghi da visitare. Tappa da fare anche a Stintino per le sue importanti spiagge, al Parco dell’Asinara, e a Sassari capoluogo di provincia. Meritano una visita anche la Chiesa della Santissima Trinità di Saccargia e numerosi luoghi di culto siti nell’entroterra per chi cerca altro oltre al mare.

Eventi da ricordare: Carnevale di Tempio – Cavalcata Sarda Sassari

EST SARDEGNA

NORD
SARDEGNA

EST
SARDEGNA

fara-viaggi-tradizioni-tour-sardinia-est-Tavolara
fara-viaggi-tradizioni-tour-sardinia-est-rocce-rosse-arbatax
fara-viaggi-tradizioni-tour-sardinia-est-goloritze
fara-viaggi-tradizioni-tour-sardinia-est-calaluna

NATURA INCONTAMINATA, SPIAGGE CHE SI AFFACCIANO SU MARI CRISTALLINI, GROTTE ED INSENATURE, LUOGHI PARADISIACI CHE NON HANNO EGUALI. TERRA MISTERIOSA DELLA FOCA MONACA. 

NATURA INCONTAMINATA, SPIAGGE CHE SI AFFACCIANO SU MARI CRISTALLINI, GROTTE ED INSENATURE, LUOGHI PARADISIACI CHE NON HANNO EGUALI. TERRA MISTERIOSA DELLA FOCA MONACA. 

NATURA INCONTAMINATA, SPIAGGE CHE SI AFFACCIANO SU MARI CRISTALLINI, GROTTE ED INSENATURE, LUOGHI PARADISIACI CHE NON HANNO EGUALI. TERRA MISTERIOSA DELLA FOCA MONACA. 

NATURA INCONTAMINATA, SPIAGGE CHE SI AFFACCIANO SU MARI CRISTALLINI, GROTTE ED INSENATURE, LUOGHI PARADISIACI CHE NON HANNO EGUALI. 

L’Est Sardegna è particolarmente amato dai turisti per la natura incontaminata le diverse calette, spiagge e coste che si affacciano su un mare cristallino simile a quello tropicale. Tra le più importanti mete ricordiamo Budoni con le sue spiagge bianche, Posada, San Teodoro, Bidderosa, Capo Comino e poi le diverse cale e calette tra cui Cala Ginepro, Cala Luna, Cala Sisine. Merita una visita Dorgali e i paesini limitrofi che raccontano tradizioni e sapori antichi e Cala Gonone nota non solo per il mare ma anche per le Grotte del Bue Marino luogo di residenza per tanti anni della foca monaca (esemplare in via d’estinzione). Cala Goloritzè lascia di sicuro un segno perché per raggiungerla bisogna affrontare un vero e proprio percorso di trekking, il risultato però lascia a bocca aperta. Non dimentichiamo di visitare Tortolì e Arbatax con le sue rocce rosse.

CENTRO SARDEGNA

NORD
SARDEGNA

CENTRO
SARDEGNA

14254348 – sardinia, typical food products
fara-viaggi-tradizioni-tour-sardinia-centro-corrasi
fara-viaggi-tradizioni-tour-sardinia-centro-lanaito
fara-viaggi-tradizioni-tour-sardinia-centro-mamoiada

ESCURSIONI E SPORT IN UNA NATURA SELVAGGIA, SAPORI E PROFUMI UNICI, RITI E FESTE MILLENARIE, NELLA TERRA DELLE ANTICHE MASCHERE E DEL PREMIO NOBEL GRAZIA DELEDDA, UNA TERRA RICCA DI TRADIZIONE E CULTURA. 

ESCURSIONI E SPORT IN UNA NATURA SELVAGGIA, SAPORI E PROFUMI UNICI, RITI E FESTE MILLENARIE, NELLA TERRA DELLE ANTICHE MASCHERE E DEL PREMIO NOBEL GRAZIA DELEDDA, UNA TERRA RICCA DI TRADIZIONE E CULTURA. 

ESCURSIONI E SPORT IN UNA NATURA SELVAGGIA, SAPORI E PROFUMI UNICI, RITI E FESTE MILLENARIE, NELLA TERRA DELLE ANTICHE MASCHERE E DEL PREMIO NOBEL GRAZIA DELEDDA, UNA TERRA RICCA DI TRADIZIONE E CULTURA. 

ESCURSIONI E SPORT IN UNA NATURA SELVAGGIA, SAPORI E PROFUMI UNICI, RITI E FESTE MILLENARIE, NELLA TERRA DELLE ANTICHE MASCHERE E DEL PREMIO NOBEL GRAZIA DELEDDA, UNA TERRA RICCA DI TRADIZIONE E CULTURA. 

Lasciando le coste, la Sardegna offre anche natura, sapori e profumi. La Barbagia rappresenta appieno ciò che è la vera essenza di questa terra. Escursioni, free climbing sono alcuni degli sport che si possono praticare immersi nella natura. Sono visitabili grotte millenarie, foreste e cascate accompagnate dai profumi del mirto, del lentischio e del maialetto arrosto. E’ possibile scoprire l’arte e i prodotti tipici sardi e seguire le antiche tradizioni e le case storiche barbaricine grazie all’evento Cortes Apertas di Autunno in Barbagia dove in autunno si riscoprono 26 paesini come Belvì, Orune, Oliena, Tonara, Desulo, Atzara etc. Mammoiada con il suo carnevale e le sue maschere, Mamuthones e Issohadores, potrebbe affascinarvi. Non dimentichiamoci di Nuoro capoluogo di provincia e paese natale del premio Nobel Grazia Deledda. Da Visitare il monte Gennargentu meta soprattutto in inverno per la neve e la sua pista sciistica.

Eventi da ricordare: Autunno in Barbagia (Cortes Apertas) – Sagra del Redentore Nuoro.

SUD SARDEGNA

NORD
SARDEGNA

SUD
SARDEGNA

fara-viaggi-tradizioni-tour-sardinia-est-barumini
fara-viaggi-tradizioni-tour-sardinia-sud-cagliari-poetto
fara-viaggi-tradizioni-tour-sardinia-sud-Cagliari
fara-viaggi-tradizioni-tour-sardinia-sud-porto-pino

AMPIE SPIAGGE SABBIOSE, MUSEI RICCHI DI MISTERO E CULTURA, ZONE ARCHEOLOGICHE DI IMMANE BELLEZZA CHE OFFRONO AL VISITATORE INCREDIBILI EMOZIONI. TERRA DELL'ATTUALE CAPOLUOGO SARDO, CAGLIARI.

AMPIE SPIAGGE SABBIOSE, MUSEI RICCHI DI MISTERO E CULTURA, ZONE ARCHEOLOGICHE DI IMMANE BELLEZZA CHE OFFRONO AL VISITATORE INCREDIBILI EMOZIONI. TERRA DELL'ATTUALE CAPOLUOGO SARDO, CAGLIARI.

AMPIE SPIAGGE SABBIOSE, MUSEI RICCHI DI MISTERO E CULTURA, ZONE ARCHEOLOGICHE DI IMMANE BELLEZZA CHE OFFRONO AL VISITATORE INCREDIBILI EMOZIONI. TERRA DELL'ATTUALE CAPOLUOGO SARDO, CAGLIARI.

AMPIE SPIAGGE TROPICALI SABBIOSE, MUSEI RICCHI DI STORIA E CULTURA, ZONE ARCHEOLOGICHE DI IMMANE BELLEZZA CHE OFFRONO AL VISITATORE INCREDIBILI EMOZIONI.

Il sud Sardegna alterna coste, mare spiagge e isole. Sicuramente da ricordare nei nostri viaggi c’è la Costa Rei, con i suoi splendidi mari dai fondali color smeraldo, Cala Sinzias, Muravera, Villasimius, Cala Pira per citarne alcuni. Capo Carbonara con le Isole di Serpentara e dei Cavoli è area marina protetta. Cagliari al centro del sud Sardegna racconta anni di storia, di influenze culturali, di tradizioni. Da visitare ci sono tantissimi posti, il centro storico, le chiese, la cattedrale, vari monumenti ed edifici storici e i musei, tra cui quello archeologico nazionale che conserva alcuni dei Giganti di Monte Prama (le più antiche statue del Mediterraneo). Non tralasciamo il Poetto la più lunga spiaggia della Sardegna. Chi desidera approfondire l’aspetto culturale deve spostarsi nell’entroterra per trovare il complesso nuragico più grande e più importante della storia sarda Barumini. E invece chi desidera rilassarsi alle terme può spostarsi a Sardara. Se si vuole incontrare il mare con l’arte e il sacro ci si deve spostare a Pula e a Nora sulle tracce di Sant’Efisio Martire. Risalendo la costa troviamo la Baia di Chia, Capo Spartivento, Tuarredda, Cala Cipolla, Porto Pino coi suoi pini e ginepri rilasciano nell’aria un profumino tipico della Sardegna. Le altre due importanti isole quella di Carloforte e quella di Sant’Antioco sono importanti mete turistiche durante tutto l’anno. Sant’Antioco ha ancora tracce del santo che ha dato il nome all’isola e dei numerosi resti romani. San Pietro invece ha come centro importante Carloforte famosa principalmente per la pesca e il tonno che fa da padrone. Per chi volesse fare un tour alla scoperta delle vecchie miniere sarde, non può non visitare Carbonia, Portoscuso, Iglesias e Bugerru.

Eventi da ricordare: Sagra degli agrumi a Muravera – Sagra e festa di Sant’Efisio a Cagliari e Nora – Girotonno a Carloforte

OVEST SARDEGNA

NORD
SARDEGNA

OVEST
SARDEGNA

fara-viaggi-tradizioni-tour-sardinia-ovest-20
fara-viaggi-tradizioni-tour-sardinia-ovest-19
fara-viaggi-tradizioni-tour-sardinia-ovest-18
fara-viaggi-tradizioni-tour-sardinia-ovest-17

FESTE, TRADIZIONI E GIOSTRE EQUESTRI MEDIEVALI UNICHE AL MONDO, ANTICHE CITTÀ NURAGICHE, FENICE E ROMANE, SABBIE QUARZIFERE E SABBIE D'ORO CHE FORMANO SUGGESTIVI E ROMANTICI DESERTI. BUON VIAGGIO NELLA TERRA STORICA E GIUDICALE DI ELEONORA D'ARBOREA.     

FESTE, TRADIZIONI E GIOSTRE EQUESTRI MEDIEVALI UNICHE AL MONDO, ANTICHE CITTÀ NURAGICHE, FENICE E ROMANE, SABBIE QUARZIFERE E SABBIE D'ORO CHE FORMANO SUGGESTIVI E ROMANTICI DESERTI. BUON VIAGGIO NELLA TERRA STORICA E GIUDICALE DI ELEONORA D'ARBOREA.     

FESTE, TRADIZIONI E GIOSTRE EQUESTRI MEDIEVALI UNICHE AL MONDO, ANTICHE CITTÀ NURAGICHE, FENICE E ROMANE, SABBIE QUARZIFERE E SABBIE D'ORO CHE FORMANO SUGGESTIVI E ROMANTICI DESERTI. BUON VIAGGIO NELLA TERRA STORICA E GIUDICALE DI ELEONORA D'ARBOREA.     

Nell’ovest della Sardegna Troviamo Oristano piccola città con qualche traccia medievale ancora visibile, nota per la giostra equestre Sartiglia. Spostandoci sopra Oristano, troviamo la penisola del Sinis con la sua area marina protetta, con il suo mare e con la antica città romana di Tharros molto apprezzata dagli amanti dell’arte. Spostandoci a Cabras possiamo trovare anche i Giganti di Monte Prama. Da visitare nell’entroterra non dimentichiamoci di segnarci queste tappe: Montevecchio città mineraria, Fordongianus città termale. Le coste ci regalano delle vere meraviglie, la costa verde con Piscinas (che ha le dune più alte d’Europa) e Scivu, Bosa piccolo borgo suggestivo (una piccola Venezia), e Alghero cittadina turistica catalana apprezzata tutto l’anno. Se poi cerchiamo solo l’aspetto culturale ogni angolo di Sardegna racconta qualcosa…

Eventi da ricordare: Sartiglia di Oristano – Dromos provincia di Oristano – San Salvatore corsa degli Scalzi

Nell’ovest della Sardegna Troviamo Oristano piccola città con qualche traccia medievale ancora visibile, nota per la giostra equestre Sartiglia. Spostandoci sopra Oristano, troviamo la penisola del Sinis con la sua area marina protetta, con il suo mare e con la antica città romana di Tharros molto apprezzata dagli amanti dell’arte. Spostandoci a Cabras possiamo trovare anche i Giganti di Monte Prama. Da visitare nell’entroterra non dimentichiamoci di segnarci queste tappe: Montevecchio città mineraria, Fordongianus città termale. Le coste ci regalano delle vere meraviglie, la costa verde con Piscinas (che ha le dune più alte d’Europa) e Scivu, Bosa piccolo borgo suggestivo (una piccola Venezia), e Alghero cittadina turistica catalana apprezzata tutto l’anno. Se poi cerchiamo solo l’aspetto culturale ogni angolo di Sardegna racconta qualcosa…

Eventi da ricordare: Sartiglia di Oristano – Dromos provincia di Oristano – San Salvatore corsa degli Scalzi

TOUR ASINARA SARDEGNA

NORD
SARDEGNA

TOUR ASINARA
SARDEGNA

fara-viaggi-tradizioni-tour-sardinia-isola-asinara-02
fara-viaggi-tradizioni-tour-sardinia-isola-asinara-03
fara-viaggi-tradizioni-tour-sardinia-isola-asinara-04
fara-viaggi-tradizioni-tour-sardinia-isola-asinara

ASINARA...L'ISOLA NELL'ISOLA, UN LUOGO LONTANO DAL MONDO, PARADISO E ACQUARIO NATURALE, LEMBO DI TERRA DEI TIPICI E SIMPATICI ASINELLI DAL MANTO BIANCO.     

ASINARA...L'ISOLA NELL'ISOLA, UN LUOGO LONTANO DAL MONDO, PARADISO E ACQUARIO NATURALE, LEMBO DI TERRA DEI TIPICI E SIMPATICI ASINELLI DAL MANTO BIANCO.     

ASINARA...L'ISOLA NELL'ISOLA, UN LUOGO LONTANO DAL MONDO, PARADISO E ACQUARIO NATURALE, LEMBO DI TERRA DEI TIPICI E SIMPATICI ASINELLI DAL MANTO BIANCO.     

ASINARA...L'ISOLA NELL'ISOLA, UN LUOGO LONTANO DAL MONDO, PARADISO E ACQUARIO NATURALE, LEMBO DI TERRA DEI TIPICI E SIMPATICI ASINELLI BIANCHI.     

Operiamo sul parco come operatori turistici svolgendo escursioni guidate in autobus ed in trenino, da quando l’isola è diventata accessibile al pubblico.
Svolgiamo e promuoviamo il territorio durante tutto l’anno, in particolare durante il periodo da marzo ad ottobre, dando la possibilità di conoscere e visitare l’isola giornalmente.
Verranno visitati i principali luoghi dal super carcere di Fornelli a Cala Reale, dal borgo dei pescatori a Cala D’Oliva, il tutto circondato da una splendida vegetazione e dai tipici asinelli bianchi, mufloni e cinghiali.

Pacchetti personalizzati per scuole e gruppi precostituiti. Possibilità di prenotazione.

Partenza da Stintino con la motonave ed arrivo sul Parco dopo circa 20 minuti. Visita all’interno di quello che era il supercarcere di massima sicurezza di Fornelli. Proseguimento in bus o in trenino gommato con guida a bordo per Cala Reale dove si potrà fare il bagno nelle limpide acque. Visita al museo del mare, chi vuole può anche visitare il centro di Recupero Tartarughe (questo ingresso non è incluso nel pacchetto). Durante il percorso si potranno ammirare i tipici asinelli bianchi, cinghiali e mufloni, il tutto circondato da una splendida vegetazione.
Si prosegue per Cala D’Oliva, borgata di pescatori ed altre diramazioni carcerarie. Anche qui c’è la possibilità di fare il bagno nella “Cala dei detenuti”, la spiaggia è attrezzata anche per le persone diversamente abili. Facoltativo e a pagamento la visita al Bunker di Totò Riina.

 

Per ulteriori informazioni consulta il sito di Sardegna Turismo:

Per ulteriori informazioni consulta il sito di Sardegna Turismo

© Fara viaggi [2019]
Privacy Policy | Cookie Policy
seguici su